Pasta al tonno

Pasta al tonno

La pasta al tonno è una ricetta veloce e gustosa, un ottimo salva cena quando si torna tardi dal lavoro o quando arrivano a casa amici all’improvviso.

Un piatto facile da realizzare, ideale per una spaghettata dell’ultimo minuto e un salva-cena perfetto perché anche con gli ingredienti più semplici si possono preparare pietanze gustose.

In dispensa troveremo sempre una preziosa scatoletta di tonno per realizzare un delizioso piatto di pasta, da arricchire con pomodori pelati, olio extravergine d’oliva e basilico o prezzemolo freschi: con il sughetto sarà ancora più gustosa.

Quindi scegliete il pesce più carnoso, qualche fogliolina di basilico per aromatizzare e l’olio extravergine d’oliva migliore!

Il sughetto che realizzerete renderà questo piatto ancora più saporito e corposo e…la cena è servita!

Si consiglia di consumare il piatto appena pronto.

Nel caso avanzassero, conservateli in frigorifero in contenitore chiuso ermeticamente per al massimo 1 giorno.

Per donare ancora più sapore alla vostra cena potete aggiungere a inizio cottura anche capperi, olive e peperoncino.

Pasta al tonno
Pasta al tonno

Ingredienti:

  • Tonno in scatola 150 g scolato
  • Pomodori pelati 400 g
  • Cipolla 1/2
  • Basilico o prezzemolo
  • Pasta 300
  • sale
  • Pepe nero q.b.

Procedimento:

  • Fate scolare il tonno, così da eliminare l’olio di conservazione o la salamoia, se avete scelto il tonno al naturale.
  • Affettate la cipolla sottilmente e lasciatela appassire a fuoco lento in una padella con olio extravergine d’oliva.
  • Unite il pesce ben sfilacciato alle cipolle e fate insaporite per un paio di minuti.
  • Versate nel tegame i pomodori pelati precedentemente schiacciati, aggiungete un po’ di sale e lasciate cuocere per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
  • Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata e scolatela al dente direttamente nel tegame con il sugo.
  • Aggiungete il pepe, fate insaporire per un paio di minuti e aggiungete alla fine le foglioline di basilico o il prezzemolo freschi.
  • La vostra pasta è pronta per essere servita.

 

https://ricette.giallozafferano.it/Spaghetti-al-tonno.html

https://www.cookaround.com/ricetta/Pasta-con-il-tonno.html

 

 

 

Spaghetti con zucchine e limone

Spaghetti con zucchine e limone

Gli spaghetti con zucchine e limone sono un primo piatto profumato, veloce da realizzare e perfetto per un pranzo vegan.

Ognuno ha la sua ricetta speciale, il suo cavallo di battaglia, da preparare in caso di emergenza, oppure per portare in tavola un piatto di pasta colorato ed estivo.

Questa ricetta può essere preparata anche con della pasta fresca.

Invece del parmigiano potete aggiungere del formaggio caprino, per dare maggiore freschezza.

Spaghetti con zucchine e limone

Gli spaghetti con zucchine e limone sono davvero molto semplice da preparare, perfetto per le giornate più calde della primavera e dell’estate in cui si ha voglia di piatti freschi e dal sapore invitante ma non troppo pesante.

Potete arricchire ancora di più il piatto associando alle zucchine anche delle altre verdure, come ad esempio delle melanzane, oppure potete decidere di utilizzare al posto del philadelphia della ricotta.

La quantità di limone decidetela voi, in base ai vostri gusti. Il profumo è spettacolare! Si sposa perfettamente con le zucchine e il sapore è delicato e molto piacevole al palato.

Spaghetti con zucchine e limone
Spaghetti con zucchine e limone

Ingredienti:

  • Spaghetti 350 g
  • Cipolla 1
  • Aglio 2 spicchi
  • Zucchine 250 g
  • Olio d’oliva 4 cucchiai
  • Sale
  • Pepe
  • Limone succo di 1, non trattato
  • Scorza di limone 1 cucchiaio, grattugiata
  • Pomodori 2 cucchiai, secchi e tritati
  • Prezzemolo 2 cucchiai, tritato grossolanamente

Procedimento:

  • Per prima cosa mettere a bollire abbondante acqua salata e cuocere gli spaghetti al dente.
  • Da parte iniziate a sbucciare la cipolla e l’aglio e tagliateli a dadini.
  • Adesso occupatevi delle zucchine cominciando a lavarli dopodiché tagliateli a cubetti o listarelle a voi la scelta.
  • Riscaldate l’olio in una padella e rosolate a porzioni le zucchine, toglieteli, fate evaporare cipolla e aglio, aggiungete nuovamente le zucchine, aggiungete i pomodori e la scorza di limone, salate e pepate e fate cuocere per circa 2 minuti.
  • Infine insaporire con succo di limone, versate gli spaghetti, mescolateli con le zucchine e il prezzemolo e servite subito guarniti con scorze di limone.

https://blog.giallozafferano.it/ricciaifornelli/spaghetti-zucchine-e-limone-ricetta/

http://www.salepepe.it/ricette/primi/pasta-secca/…/tagliatelle-zucchine-limone/