Costolette di agnello al pistacchio di Favara

Costolette di agnello al pistacchio di Favara

Le costolette di agnello al pistacchio di Favara sono un secondo piatto a base di carne originario della Sicilia, molto facile e veloce da preparare.

Il pistacchio di Favara è in assoluto il miglio pistacchio che troverete in commercio, ed e l’unico che viene utilizzato per la farcitura dell’agnello pasquale.

Semplice e veloce da preparare è una ricetta perfetta per il pranzo di Pasqua: non vi terrà in cucina troppo tempo ma vi farà comunque fare una splendida figura coi vostri ospiti.

Non ci resta che vedere come si preparano queste deliziose costolette di agnello al pistacchio di Favara passo dopo passo.

Costolette di agnello al pistacchio di Favara
Costolette di agnello al pistacchio di Favara


 

Ingredienti

  • 8 costolette di agnello
  • 100 g pistacchi sgusciati
  • 200 g pangrattato
  • sale
  • pepe
  • olio d’oliva extra-vergine
  • patate
  • 2 cucchiai di parmigiano

Procedimento:

  • Per prima cosa iniziate a pelare le patate, tagliandole a rondelle, dopodiché aggiungete il sale e pepe e infornateli a 180° per mezz’ora circa.
  • Da parte preparate del pangrattato e mescolatelo con i pistacchi tritati, una presa di sale e 2 cucchiai di parmigiano.
  • Nel frattempo prendete le costolette, spennellateli con l’olio extra-vergine di oliva e passateli nel pangrattato condito.
  • Oleare  una padella antiaderente, scaldare e fate dorare da entrambi i lati le costolette.
  • Servire le costolette accompagnate da un ventaglio di patate.

 

Ho preso ispirazione da

http://www.ricettesiciliane.com/