Spaghetti con acciughe e olive

Spaghetti con acciughe e olive

Gli spaghetti con acciughe e olive sono un primo piatto profumato e gustoso, ideale per chi ha voglia di assaporare un piatto succulento e veloce, perfetto per una cena saporita.

Questo buonissimo piatto accontentano tutta la famiglia e sono la pietanza perfetta per chi vuole mettere a tavola il gusto tradizionale della dieta mediterranea, e come piatto è un ottimo ambasciatore della buona cucina.

Un primo piatto leggero e appetitoso, con pomodorini freschi e filetti di acciughe che danno carattere a questa ricetta di pasta molto semplice ma adatta ad un pranzo o una cena organizzata all’ultimo minuto!

Spaghetti con acciughe e olive

La semplicità degli spaghetti con acciughe e olive, unita alla genuinità e alla bontà del loro condimento, avranno un effetto sicuro sui vostri cari o sui vostri invitati, che potranno gustare questa ricetta in ogni occasione.

E sicuramente una ricetta semplice nella preparazione, che piacerà anche ai palati più difficili e si presta ottimamente a essere inserita tra le vostre migliori ricette.

Seguite i miei consigli per la preparazione e procuratevi degli ingredienti di prima qualità: il successo è garantito!

Consiglio
A causa delle acciughe, già abbastanza salate, vi consiglio di non eccedere con il sale; state attenti a non salare troppo l’acqua della pasta e assaggiate il condimento prima di salarlo perché potrebbe non essere necessario farlo.

Conservazione
Gli spaghetti con acciughe e olive vanno consumati appena cucinate.

Potete conservarle in frigorifero per 1 giorno chiuse in contenitore ermetico. Si sconsiglia di congelare.

Spaghetti con olive e acciughe
Spaghetti con olive e acciughe

Ingredienti:

  • 320 g di Spaghetti
  • 120 g di filetti di Acciuga sott’olio
  • 40 g di Olive verdi farcite
  • 20 g di Olive nere denocciolate
  • 10 g di Capperi sott’aceto
  • 240 g di Pomodorini rossi
  • 2 cucchiai di Concentrato di pomodoro
  • 1 Cipolla dorata
  • 1 spicchio di Aglio
  • Peperoncino fresco
  • Prezzemolo fresco
  • Basilico fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva (per rosolare)

Procedimento:

  • Per prima cosa sbucciate la cipolla e l’aglio, tritateli finemente con del prezzemolo e fateli appassire in una padella capiente con un fondo di olio, per 7-8 minuti a fiamma molto bassa.
  • Adesso aggiungete il concentrato sciolto in poca acqua di cottura della pasta, i pomodorini a spicchi, i capperi sciacquati, le olive tagliate a fette, metà dose circa delle acciughe, scolate e spezzettate, e infine il peperoncino a pezzetti e privato dei semi.
  • Cuocete il sugo per 3-4 minuti, mescolando finché si saranno sciolte le acciughe e poi regolate di sale, ma fate attenzione perché le acciughe sono già piuttosto saporite.

Spaghetti con acciughe e olive

  • Spegnete e tenete in caldo.
  • Fate rosolare i pomodorini a fette in una padella con un filo di olio, per 1-2 minuti a fiamma abbastanza vivace, girandoli a metà cottura; spegnete e salateli leggermente.
  • Scolate la pasta molto al dente e versatela nella padella con il sugo di acciughe e olive.
  • Saltatela per qualche secondo a fiamma vivace, togliete dal fuoco e servite immediatamente, decorando gli spaghetti con i filetti di acciuga avanzati, le fettine di pomodoro e del basilico fresco.

https://www.primadanoi.it/news/primi-piatti/527642/–SPAGHETTI-ACCIUGHE-E-OLIVE.html

https://ricette.giallozafferano.it/Spaghetti-alla-puttanesca.html